robertomasiphotos.com logo

Fotografo professionista, ho iniziato molto giovane a fotografare per il Meeting di Rimini e per la Comunità di San Patrignano; queste due collaborazioni hanno segnato il mio ingresso nel mondo della fotografia e continuano ancora oggi.
La mia vocazione di fotogiornalista si definisce nell'incontro con Alex Majoli, già presidente di Magnum Photos, di cui frequento i masterclass negli anni 2008 e 2009.
Dal 2006 al 2018 ho collaborato con le maggiori agenzie fotogiornalistiche italiane e internazionali Ansa, Granata Press, Liverani, InfoPhoto, e ho avuto collaborazioni dirette con Corriere della Sera, La Stampa, QN Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Rimini Donna, Tracce, Vita, Life&People.
Oggi mi dedico a progetti personali di reportage e alla fotografia commerciale, mantenendo anche in questo caso la mia impostazione reportagistica.
Da oltre dieci anni conduco laboratori di fotografia per studenti delle scuole medie e superiori di Rimini.

Sono socio fondatore del collettivo fotografico Icon Photos, collettivo che riunisce fotografi di reportage impegnati su tematiche sociali e umanitarie.
www.iconphotos.it
Dal 2018 sono membro di doc creativity
www.doccreativity.it

(autoritratto ©2019)





Pubblicazioni:

2003 Libro fotografico antologico "Volti e storie 25 anni di Meeting".
2007 Bilancio Sociale della Comunità di San Patrignano

2008 Libro antologico sulla Fiera di Rimini
2009 Libro fotografico antologico della Notte Rosa edito dall'Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini
2017 Libro fotografico antologico "Etnografia delle società complesse" edito dal Si Fest di Savignano sul Rubicone

Mostre

1993 Le chiese rupestri di Matera al Meeting di Rimini

1998 Edith Stein al Meeting di Rimini

2009 Dulce Lignum a Montefiore Conca mostra fotografica sull'antica processione del Venerdì Santo
2017 Mostra collettiva "Etnografia delle società complesse" al SiFest di Savignano


La coscienza e l'ispirazione nel mio lavoro derivano dall'incontro con il sacerdote don Luigi Giussani e con il fotografo Alex Majoli:
“comunque, un'immagine drammatica della vita può essere soltanto cristiana, perché mette la persona di fronte all'Infinito, di fronte al Mistero; non solo, ma mette la persona di fronte a una presenza umana, che è quella di Cristo; e implica un nesso con la società, incominciando dalla società piccola in cui vive. Perciò un atto impegna tutto, implica tutto. E la grande alternativa che ogni drammaticità implica è fra il trionfo, la vittoria dell'affermazione di una Presenza - di un'affermazione dell'essere - e l'affermazione del nulla.
D'altra parte, se tu riconosci la grande Presenza che implica i rapporti con tutti - innanzitutto coi prossimi, con chi ti vive insieme, e poi con la compagnia degli uomini con cui lavori e poi fino agli estremi confini della terra - non puoi più star fermo.
La vita diventa viva, non come vibrazione estetica, estetizzante, o come immagine sognante, ma la vita diventa viva come responsabilità, come scelta continua, dove la scelta è l' affermazione di una presenza, è il riconoscimento di una presenza; dove la scelta è amorosa."
(L.Giussani, da "Affezione e dimora")

email

bob@robertomasiphotos.comprivacy

address

Roberto Masi
via Ca Manenti, 10
61010 - Monte Grimano Terme (PU)

phone

+39 328 2099010

tax data

DOC CREATIVITY SOC. COOP.
Sede: Via Luigi Pirandello 31 - 37138 Verona
Codice Fiscale e Partita Iva IT 04464170234
N° REA VR-422462
Iscrizione Albo Cooperative C119987
RIMINI@DOCSERVIZI.IT
Tel. 0541 1836292 - Fax 0541 1835656

social

me on Flickr me on Instagram me on Vimeo me on Linkedin Skype Me™!

Share
Link
https://www.robertomasiphotos.com/about
CLOSE
loading