ROBERTO MASI PHOTOS

SCALANDRE di Marzo Zanella/CESURA

date » 11-10-2021 10:22

permalink » url

"Scalandrê è la registrazione di uno sfasamento (che in romagnolo sta per “fuori stagione”): una realtà provinciale italiana di retaggio contadino attraversata da una parentesi industriale, con un presente e un futuro di cambiamento incerto. Cotignola diventa il paradigma della storia di tante altre cittadine italiane, l’archetipo di un “paese” (come nell’omonima opera di Cesare Zavattini e Paul Strand)"

(Veronica Daltri su Internazionale)

LINK

Schermata_2021_10_11_alle_10.34.09.png

ARE WE EUROPE/WORLD PRESS PHOTO

date » 13-08-2021 09:40

permalink » url

Back to Basics
A first glimpse into how a universal basic income looks like in reality.
Story commissioned by the Solutions Visual Journalism Initiative and produced by Are We Europe. Text by Marjolein Koster and Ties Gijzel; pictures by Florian Bachmeier.
LINK

WPP_SVJI_Are_We_Europe_4.jpg

OPERA APERTA BY ALEX MAJOLI

date » 17-06-2021 20:08

permalink » url

“In the search for the truth we should experiment whenever possible.”

What does ‘truth” in photography mean in this time of digital disruption, fake news and the reassessment of representation and authorship? Many of Magnum’s current generation of photographers are expanding their methods of telling stories to address the multifarious challenges to the photographic image. For Alex Majoli, the evolution from his photojournalistic origins has led to an eight-year long exploration of the theatricality of life.

Opera Aperta represents the most radical chapter yet in this investigation. Commissioned by the Fondazione I Teatri in Reggio Emilia, it incorporates multiple ideas about performance and the pandemic in a purposefully open and unresolved narrative.

LINK

MG17_0_1280x960.jpg

GIOVANNI GASTEL, IL RICORDO DI FABIANA GIACOMOTTI

date » 15-03-2021 10:24

permalink » url

Giovanni Gastel, che poteva essere semplicemente se stesso, cioè una persona squisita.

LINK

181809565_67f7a032_4f93_46ec_8182_dde9fa77757b.jpg

ALDO PREMOLI SULLA MORTE DI GIOVANNI GASTEL

date » 15-03-2021 10:18

permalink » url

ALDO PREMOLI, ALCUNI ANNI FA DIRETTORE DE L’UOMO VOGUE, RICORDA GIOVANNI GASTEL, IL NOTO FOTOGRAFO DI MODA RECENTEMENTE SCOMPARSO A CAUSA DEL COVID. RIPERCORRENDONE ANEDDOTI BIOGRAFICI E PROFESSIONALI

LINK

Giovanni_Gastel_Foto_Facebook_1_696x695.jpeg

Dio e il creato nella pittura di Friedrich

date » 12-02-2021 16:34

permalink » url

All'artista Caspar David Friedrich è dedicata una mostra itinerante promossa dall'organizzazione Rivela. Nella produzione del tedesco, protagonista del Romanticismo, la natura è manifestazione del divino. L'uomo coglie nel creato una trascendenza, il senso dell’infinito, dell’assoluto e del mistero.
“L’unica vera sorgente dell’arte è il nostro cuore, il linguaggio di un animo infallibilmente puro. Un’opera che non sia sgorgata da questa sorgente può essere soltanto artificio. Ogni autentica opera d’arte viene concepita in un’ora santa e partorita in un’ora felice, spesso senza che l’artista ne sia conscio, per impulso interiore del cuore.”

LINK

Schermata_2021_02_12_alle_16.35.54.png

GABRIELE MICALIZZI A FOTOINTERVISTE

date » 29-01-2021 10:03

permalink » url

tags » reporter, fotoreportage, fotografia,

“Viene tutto fuori dal background che hai e all’attitudine di vita”, ci spiega Gabriele Micalizzi, “io sono partito con i graffiti, andavo allo stadio, ho scelto delle attività in cui dovevo sfogarmi, come persona, sia a livello di espressione che fisico; questa cosa mi ha preparato ad affrontare certe situazioni. Studi tanto per fare questo mestiere, eppure ti devi cacciare nelle situazioni, ti devi buttare, molte volte ti prendi dei rischi, anche se bisogna calcolarli, in questo senso l’esperienza ti fa capire cosa è meglio non fare, cosa è molto pericoloso. Questo è un mestiere che impari sul campo, non c’è nessun tipo di preparazione al mondo che ti può forgiare”.

LINK

Schermata_2021_01_29_alle_10.02.51.png

SE LA VITA E' UNA SCENA

date » 16-10-2020 11:52

permalink » url

Dall'articolo di Michele Smargiassi:
"... Perché Scene è un progetto a lungo termine di Majoli, fotografo italiano di Magnum, un progetto che ha fatto molto discutere perché sfida il confine tra reportage e fiction, quel confine di ferro che i fotoreporter dicono solitamente di non aver mai attraversato.

Lui invece rivendica di averlo fatto. Di aver cominciato a fotografare “la teatralità della vita”. Nel sito di Magnum lo spiega così: “Mi son detto, cosa succede se monto delle luci, degli strobe potenti, attorno a persone che stanno facendo qualcosa di normale, che so, prendere un caffè, fare la spesa, seguire un funerale?”

Che la scena della strada diventa la scena di un teatro. Appunto."

LINK

___Alex_Majoli_Magnum_Photos_01_MAIN.jpg

LA TRAPPOLA DEL PAESAGGIO FOTOGRAFATO DI MICHELE SMARGIASSI

date » 04-07-2020 15:47

permalink » url

"Ma allora, se il paesaggio, come da definizione sopra, è solo quello "contemplato, apprezzato, descritto", ovvero costituito in immagine da chi ha il potere di farlo, forse la sfida del fotografo non subalterno potrebbe essere questa, raccontare lo spazio che il potere ha dimenticato o non aveva interesse o non è riuscito a costituire in paesaggio."

LINK

Guido Guidi, via delle Industrie, Porto Marghera, 1989. © Guido Guidi

Photopaysage_Guidi_02.jpg

COVID 19 The Epicenter A week inside New York's public hospitals.

date » 20-04-2020 21:33

permalink » url

New York used to be a city filled with stories. Today it is a city with a single story: its hospitals. The city’s theaters, bars and restaurants may be dark, its streets silent. But its public hospitals are teeming. They
are what is left when New York is disrobed, when everything else is stripped away.
LINK

Schermata_2020_04_20_alle_21.31.52.png

search
pages
Link
https://www.robertomasiphotos.com/diary-d

Share link on
CLOSE
loading